This is a final coundown canterebbero gli Europe, siamo al giro di boa, l’estate dobbiamo lasciarcela alle spalle lasciando che l’autunno prenda il suo posto. Oggi è il primo giorno d’autunno e non possiamo non renderla una occasione positiva per cominciare con il piede giusto, con delle buone abitudini che possano, giorno dopo giorno, rendere questa stagione piena di benessere e relax. Facile a dirsi molto meno facile a farsi ma noi ci proviamo con dei wellness tips per sopravvivere all’autunno.

1 – Per stare bene bisogna mangiare bene quindi molto importante dedicare il giusto impegno ad una dieta sana. Non bisogna pensare alla dieta restrittiva quanto piuttosto ad una dieta in linea con il nostro fabbisogno ma soprattutto scegliendo prodotti di stagione, meglio ancora se conosciamo chi è a coltivarli. Potrebbe essere la giusta occasione per mangiare sano e nello stesso tempo aiutare un piccolo business agricolo.

2 – Tra i wellness tips per sopravvivere all’autunno non possiamo non inserire uno spazio dedicato alla lettura. Concedetevi anzi ritagliatevi del tempo per approfondire gli argomenti che vi appassionano, per conoscere le vite di uomini e donne straordinarie, per leggere libri motivazionali, vecchi classici, o se vi piace qualche poeta contemporaneo. Rendere la lettura un’abitudine, i vostri figli vi prenderanno ad esempio e anche loro saranno curiosi e propensi alla lettura. Non c’è niente di meglio!

Autunno: una stagione da amare

3 – Abbatti lo stress con un lavoro manuale. Segui tutorial di cucito, di ricamo, di falegnameria, di ikebana, insomma qualcosa che tenga la mente occupata ma solo per fare qualcosa di creativo e costruttivo. Potrebbe essere anche un appuntamento fisso da condividere con le amiche, sarà una gioia fare un percorso insieme e costruire qualcosa che rimarrà per sempre nel cuore.

4 – Molto utile e molto consigliato, lo sport è il re dei wellness tips per sopravvivere all’autunno. Ma anche all’estate o all’inverno, fare sport è fondamentale e se non siete delle persone sportive, provate a fare delle passeggiate, degli esercizi di ginnastica dolce, insomma provate ad abbattere questo muro e avrete di sicuro dei giovamenti per il corpo ma anche e soprattutto per la mente.

5 – Non possiamo non ricordarci la skincare e la bodycare. Prendersi cura di noi stesse è un rituale che deve essere considerato un gesto di amore per noi e non per gli altri. Come una coccola, una carezza un abbraccio, cambiamo prospettiva, noi possiamo decidere cosa ci fa bene e cosa ci rende ‘più belle e radiose’ non di certo una pubblicità che ci dice quanto valiamo.

MaZ