I piedi sono spesso molto trascurati sono la base di tutto e non solo figurativamente, possono essere anche una parte del corpo molto desiderata, i feticisti infatti la considerano una parte del corpo molto erotica. Dei piedi curati devono essere una priorità e non solo in estate, hanno bisogno di cura anche in autunno ed in inverno quando sono messi a dura prova da scarpe pesanti, temperature più fredde e sì anche i tacchi. La soluzione è una pedicure!

Basta ritagliarsi un po’ di tempo e fare a casa un trattamento specifico per i piedi. Niente di complicato o perditempo è un trattamento che una volta provato diventa una piacevole routine. L’effetto infatti oltre che estetico è decisamente rilassante dunque lo troverete utile e nello stesso tempo piacevolissimo.

Serve solo una bacinella o un recipiente grande abbastanza per mettere a bagno i piedi. Riempite con dell’acqua tiepida (attenzione a non scottarvi con l’acqua troppo calda) e mettete qualche goccia di olio essenziale.

Rimanete con i piedi a mollo per almeno dieci minuti e poi risciacquate con cura. Avrete dei piedi profumati e morbidissimi. Adesso è il momento di tagliare le unghie ed eliminare le pellicine e la pelle inspessita con la pietra pomice se amate i vecchi rimedi della nonna. Sciacquate nuovamente i piedi e applicate uno scrub esfoliante per eliminare la pelle morta. Sciacquate e asciugate per bene con un asciugamano e applicate la crema idratante.Va benissimo una specifica per i piedi ma potete anche utilizzare quella per il corpo o un olio di mandorla ad esempio, avrete la pelle morbidissima e profumata.

Ultima fase, facoltativa applicate uno smalto sulle unghie, trasparente o colorato a seconda dei gusti. Concedetevi un trattamento del genere almeno una volta al mese ed il vostro soprannome sarà Cenerentola.

MaZ