24 Giugno 2022 di Redazione

Canottiera bianca, look da instagram

Quando la biancheria intima esce allo scoperto e diventa capo da esibire

Lascia un commento &

Condividi

L’estate 2022 è il trionfo della biancheria intima che esce allo scoperto diventando capo da esibire. Insieme alla bralette e al corsetto, celebriamo anche il successo della canottiera bianca. Simbolo degli Anni ’90, quando la vedevamo indosso a muse del calibro di Kate Moss, Jennifer Aniston e Gwyneth Paltrow, è perfetta per affrontare il caldo più impegnativo dell’estate, sia al mare che in città.

Canottiera bianca, minimal ma non solo

Basica, dal fascino genderless, versatile e minimale, la canottiera bianca per eccellenza è realizzata in cotone spesso a costine o liscio, ha spalline larghe e scollo a U, talvolta anche rotondo o all’americana. Anche se questa estate, il trend prevede alcune sue rivisitazioni. Molto amate sono quelle racerback o con girocollo, sempre smanicate of course. Gli amanti del massimalismo, tuttavia, non mancano mai. Per questo ne troviamo in commercio anche versioni impreziosite da piccoli cristalli luminosi e da ricami. Oppure, come ha ben pensato Gilda Ambrosio che sopra la canottiera bianca indossa un bra con strass chiari, a rendere questo capo per sua natura semplice e minimal, ci pensano opulenti accessori.

Come indossarla

Comoda, pratica e facile da abbinare si indossa abbinato a pantaloni eleganti, track pants, bermuda sportivi e jeans a vita alta e a vita bassa, gonne di ogni lunghezza, ma anche a pantaloni baggy. Nella variante più femminile, le vediamo fare capolino da abiti sottoveste (come amava fare Jennifer Aniston negli Anni ’90) o sotto giacche di tailleur sartoriali o oversized. Amatissimo, da influencer e non, è l’uso della canottiera sotto camicie – a maniche lunghe, corte o arrotolate – XXL, lasciate aperte e indossate come fossero una vera e propria giacca.

Canottiera bianca: da capo low cost a capo di lusso

Nato come capo intimo, è riuscita a diventare negli anni simbolo del nuovo lusso. Non fosse altro che brand del calibro di Prada e Bottega Veneta, giusto per fare alcuni nomi, hanno deciso di ergerla a icona di un minimalismo sofisticato, portandola sulle passerelle. In commercio, tuttavia, ne esistono versioni a buon mercato, realizzate in ottimo cotone, che riescono egregiamente a svolgere il ruolo per cui è stata pensata. Se anche voi non riuscite a resistere al suo fascino, ma avete dei subbi su come indossarla, sfogliate la nostra gallery con delle proposte di look direttamente da Instagram.

 

Pinella PETRONIO

(Credit ph. @haileybieber, @emilisindlev, @chiaraferragni, @_jeanettemadsen_, @pernilleteisbaek, @tamumcpherson, @myway_ @lindatol_, @louloudesaison, @gildaambrosio, @valentinaferragni)

Articoli che potrebbero interessarti

E tu cosa ne pensi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vita bassa
Fashion

Vita bassa, il grande ritorno del trend

di Redazione Leggi tutto
X